PUNTATA ZERO: SALVE, SONO UNO SPIN DOCTOR

PUNTATA ZERO: SALVE, SONO UNO SPIN DOCTOR

Cosa?! Lo spin doctor? E’ forse un medico specializzato in qualche strana malattia? Ecco, scene come questa non nascono dalla pura finzione. E’ vita vissuta. Ma è solo l’antefatto. Normalmente, quando neuroni e sinapsi non dormono in letti separati, mi occupo di tecnologie applicate alla politica. Negli ultimi anni mi sono concentrato in particolare su internet e la comunicazione politica online. E’ stato come scoprire un nuovo continente. Ma più esploravo questa terra ancora selvaggia, più mi accorgevo che siamo di fronte ad una tecnologia che per la prima volta è fondata sull’uomo. Internet è uno spazio sociale che vive solo grazie agli uomini. Perciò, nel campo della comunicazione politica online, ho scoperto che la principale tecnologia è fatta di carne e idee. È l’esperto, lo specialista, il professionista – lo “spin doctor”.

Ma c’è un grave problema. In Italia la gente non sa cos’è lo spin doctor. Quindi non può capirne il valore. Può essere un consulente politico? No, perché lo spin doctor non è un consigliere da interpellare solo quando servono risposte. E’ un esperto di marketing? Non solo. E’ un sociologo? Non proprio. E’ un comunicatore? Molto di più. Uno spin doctor è tante cose. Ma pochi lo sanno. Allora bisogna rimboccarsi le maniche e fracassare i lucchetti che imprigionano il profilo sociale dello spin doctor nel ghetto dell’anonimato. Come? Senza soporifere analisi accademiche. Infatti non ho ancora detto cosa sia uno spin doctor e non ne ho la minima intenzione, almeno non ora. Sì, ho accennato a comunicazione, politica e tecnologia. Ma sono soltanto riferimenti per fissare le coordinate. Invece di una definizione che si dimentica dopo tre secondi, preferisco raccontare una storia. Anzi molte. Grandi vicende e lunghe battaglie, da storiche campagne elettorali fino alle grandi trasformazioni della politica. Seguiremo fiumi di denaro e incontreremo uomini carismatici, pensatori, capi politici e magnati. Storie di uomini veri, storie di fantasia, ma sempre con un fondo di verità. Cinema, romanzi, televisione, cronaca.. realtà e finzione s’intrecciano per raffigurare un personaggio unico e allo stesso tempo sempre diverso. Così, con questo stile narrativo, far conoscere lo spin doctor sarà come raccontare il mondo da un punto di vista molto diverso e pronto a riservare molte sorprese.

Sarà un lungo ed emozionante viaggio per conoscere gli spin doctors, dalle origini ad oggi – perché nonostante quest’etichetta così profumata di innovazione e modernità, lo spin doctor è un mestiere antico, che acquisisce il suo riconoscimento professionale alla fine dell’Ottocento, tra America ed Europa, in un’epoca in cui le grandi multinazionali americane si scontravano per spartirsi i nuovi mercati e quando l’aria europea odorava già del piombo della prima guerra mondiale. Soldi e potere, una coppia storica.

Una trama da film? No, è tutto vero. Ed è proprio in questo scenario che emerge il primo spin doctor della storia..

Gabriele Cazzulini

Fonte SpinningPolitics

PUNTATA ZERO: SALVE, SONO UNO SPIN DOCTORultima modifica: 2010-11-22T12:58:02+01:00da comunytation
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento